Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Ginecologia-ostetricia e urologia   Salute e benessere  

A Bologna la ventesima edizione del 9.baby Symposium

Dott. Andrea Borini - Procreazione Assistita a Treviso
Dott. Andrea BORINI
 24 Settembre 2020

A Bologna la ventesima edizione del 9.baby Symposium

Appuntamento annuale scientifico dedicato alla medicina della riproduzione - PMA

SI TIENE A BOLOGNA, DAL 24 AL 26 SETTEMBRE, LA VENTESIMA EDIZIONE DEL 9.BABY SYMPOSIUM, L’ANNUALE APPUNTAMENTO SCIENTIFICO DEDICATO ALLA MEDICINA DELLA RIPRODUZIONE. SI RIPERCORRERANNO I PROGRESSI RAGGIUNTI IN MATERIA DI PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA DELINEANDO GLI SCENARI ATTUALI E FUTURI DELLA PRATICA CLINICA E DELL’EMBRIOLOGIA: TRE GIORNATE DI LAVORI PER TROVARE NUOVE STRADE PER ‘FAR VOLARE LA CICOGNA’, ANCHE IN PERIODO DI COVID19.

Da oggi, per tre giorni, a Bologna si ritrovano medici e biologi della riproduzione: in un momento nel quale le speranze per il futuro si incrociano con le paure del presente, fare scienza per aiutare chi non riesce a diventare genitore è fondamentale per la comunità scientifica e per il nostro Paese, che soffre da sempre di crisi demografica e che, a causa della pandemia, rischia di vedere peggiorare ulteriormente il bilancio demografico, scendendo nel 2021 sotto 400.000 nuovi nati.

Andrea Borini, il responsabile del network per la fertilità 9.baby, commenta: “Nei mesi di lock down abbiamo dovuto interrompere l’esecuzione dei trattamenti di fecondazione assistita; la seconda metà del 2020 è per noi un periodo denso di attività clinica: dobbiamo aiutare più coppie possibili a non perdere altro tempo, tentando tramite la fecondazione assistita di raggiungere l’obiettivo di diventare genitori. Ma non potevamo rinunciare alla edizione 2020 del nostro Symposium annuale.”

Per il 9.baby Symposium, infatti il 2020 è l’anno del ‘ventennale’: risale al 2000 il primo di una lunga serie di eventi dedicati alle novità e alle evoluzioni in materia di medicina e biologia della riproduzione.
Continua il dott. Borini: “Sono trascorsi 20 anni dal primo dei nostri ‘appuntamenti con la scienza’, molto è cambiato ma nel segno della continuità: da Tecnobios Procreazione che ha dato origine al primo appuntamento è nata 9.baby che continua annualmente a organizzare i simposi; abbiamo cooptato nuove leve, che imparano dalla nostra esperienza e apportano linfa alla clinica e alla embriologia. Soprattutto, siamo rimasti concentrati sull’obiettivo: approfondire, studiare, fare scienza, per dare ai nostri pazienti maggiori opportunità di diventare genitori.”


“Il 2020 non è certo stato un anno qualsiasi: la pandemia di Sars-COV 2 ha avuto e continua ad avere un impatto sulla quotidianità di ciascuno e, nonostante la fase di lockdown sia conclusa, le paure e i timori faticano ad abbandonare noi e i pazienti. Ci siamo interrogati riguardo alla opportunità di rimandare l’appuntamento al 2021, ma ci siamo detti che è questo il momento nel quale far parlare la scienza e darle la massima importanza. Lo dobbiamo a chi si affida a noi ogni giorno e al Prof. Carlo Flamigni, nostro maestro e secondo padre, che ci ha lasciato lo scorso Luglio”.

Anche di relazione tra Covid e procreazione assistita si parlerà nel corso delle giornate di studio: “Le persone che incontriamo in questo periodo hanno ancora paura del presente e del futuro: i nostri centri seguono tutte le procedure per garantire il massimo della sicurezza a chi si affida a noi”.

Al 9.baby Symposium 2020, fruibile anche per via telematica, si tratteranno inoltre temi che rappresentano la storia della medicina e della biologia della riproduzione: si parlerà dell’evoluzione della criopreservazione e della coltura di gameti ed embrioni, di genetica, di aneuploidie e di diagnosi preimpianto, di obesità in relazione al concepimento, di ridotta riserva ovarica, di endometrio e impianto, oltre che del cosiddetto ‘fattore maschile’ e del suo impatto sulle probabilità di gravidanza.

“Crediamo fermamente che questo appuntamento annuale rappresenti un’opportunità di crescita e scambio per la comunità scientifica che gravita attorno alla fecondazione assistita; medici della riproduzione, embriologi, tutti gli operatori del settore hanno un’occasione per approfondire attraverso dibattiti e confronti gli sviluppi più recenti delle discipline che costituiscono il know how sulla base del quale lavoriamo ogni giorno. Peraltro, solo tramite la ricerca scientifica e l’evoluzione della medicina saremo in grado di bypassare o, se non altro, di gestire quello che ci riserva il futuro, specialmente in tempo di pandemia”, conclude il dott. Borini.

9.baby è il network medico specializzato nella diagnosi e cura della sterilità maschile e femminile e nelle tecniche di fecondazione assistita, nato dall’esperienza di Tecnobios Procreazione. Con 13 centri in tutta Italia, oltre 36.800 coppie seguite, più di 260 lavori scientifici pubblicati, la nostra rete garantisce in tutti i punti del network la stessa competenza e familiarità che contraddistinguono l’équipe e il Centro di Bologna, sede principale di 9.baby, che in 30 anni di attività ci hanno permesso di contribuire alla nascita di un bambino al giorno.
 

Comunicato Stampa
24 settembre 2020

Social
Dott. Andrea Borini - Procreazione Assistita a Treviso
Hai bisogno di un consulto in
Ginecologia - Ostetricia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Andrea BORINI    
Altro dal blog
Nonostante il Covid, il 2020 si chiude con 150 cicli di Pma per l’equipe del dottor Francesco Tomei, con una percentuale di successo del 37.6%
Bombardamento ormonale, impotenza, cagionevolezza dei nati: quali sono le paure più grandi delle coppie che hanno difficoltà ad avere un bimbo?
Tutto quello che la coppia deve sapere quando decide di intraprendere il percorso di procreazione medicalmente assistita
Una regolare attività fisica aiuta nel caso di procreazione medicalmente assistita
Come influisce l’età materna sulle possibilità diavere figli? Quali possibilità offre oggi la scienza a chi affronta ‘tardi’ il tema della genitorialità?
Cosa è cambiato nel mondo della procreazione medicalmente assistita da quando è nata Louise Joy Brown, la prima ‘figlia della provetta’?
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 39 | AUTUNNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico