Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Neurologia-endocrinologia-medicina nucleare   Salute e benessere  

Attenzione! alcune abitudini possono influenzare l'insorgenza dell'emicrania!

Dott. Flavio Devetag Chalupka
Dott. Flavio DEVETAG CHALAUPKA
 18 Dicembre 2012

...siete sicuri di conoscerle tutte?


Quali abitudini possono influire sull'insorgenza dell’emicrania?
L’emicrania è ritenuta essere una patologia ereditaria caratterizzata da un’ipereccitabilità corticale cerebrale: una vulnerabilità genetica da sola insufficiente per indurre una crisi emicranica
Nonostante le cause fisiopatologiche di questa patologia siano ancora per lo più sconosciute, alcuni fattori scatenanti sono stati riconosciuti dalla maggioranza dei pazienti emicranici.Esempio
 - Mestruazioni
- Stress fisico ( fame eccessiva,sonno scarso o eccessivo)
- Fattori ambientali (luci intense, umidità, forti odori e profumi, sbalzi di temperatura: caldo o freddo eccessivo, esercizio fisico, rumori intensi)
- Turbe psicofisiche
 - Alcuni alimenti (glutammato monosodico, nitriti, l’alcool, i dolcificanti, i cibi sott’aceto e l’aceto)

Attenzione: il consumo quotidiano di caffeina può portare a cefalee da astinenza o rebound!




Sei hai letto questo articolo, può essere di tuo interesse anche:

COME SI MANIFESTA L'EMICRANIA CON AUREA? www.medicinamoderna.tv/come-si-manifesta-lemicrania-con-aurea

 

MAL DI TESTA: QUANDO RECARSI DA UNO SPECIALISTA? www.medicinamoderna.tv/mal-di-testa-quando-recarsi-da-uno-specialista

 

LE VOSTRE DOMANDE | LA CEFALEE COLPISCE ANCHE I BAMBINI?  www.medicinamoderna.tv/le-vostre-domande-la-cefalee-colpisce-anche-i-bambini

 

flavio.devetag@medicinamoderna.tv??

riproduzione riservata © copyright medicina moderna?

foto:depositphotos

Social
Altro dal blog
Uno dei motivi più comuni per i quali i pazienti vengono nel nostro ufficio è trovare sollievo dai dolori cervicali (e da tutto ciò che ne deriva: dolori alle spalle, alle braccia, mal di testa, formicolii, capo giri, etc.).
Domani sabato 11 maggio è la giornata nazionale del mal di testa: venti giorni fa circa l’approvazione alla Camera della legge che riconosce la malattia invalidante
I benefici della chiropratica neurostrutturale e il motivo per cui dovresti smettere di definirlo 'normale'
Il controllo chiropratico in tenera età garantisce uno sviluppo bilanciato e stabile nel tempo.
Correggere la posizione strutturale di testa e collo promuove l’auto-guarigione, ristabilendo il potenziale del corpo ed eliminando diverse patologie.
Nella donna, la percezione del dolore può variare in funzione della fase ormonale
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 38 | ESTATE 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico