Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere   Tecnologia  

Casa di Cura Villa Maria a Padova inaugura la nuova sede

Casa di Cura Villa Maria a Padova inaugura la nuova sede

Taglio del nastro sabato 23 settembre nella storica sede di Padova. Tra le novità: il nuovo reparto di riabilitazione e la mammografia con tomosintesi.

La storica struttura convenzionata, fondata nel 1956 dal dott. Luigi Volpe e dal 2013 entrata a far parte del Gruppo Centro di medicina (rete veneta di strutture sanitarie private e convenzionate con sedi nelle province di Treviso, Venezia, Vicenza, Verona, Padova e Belluno), ha cambiato volto e dopo un lungo intervento di restyling oggi si presenta ai padovani completamente rinnovata.
 
Ben 9 i milioni di euro di investimento per una clinica di 5 piani per 7 mila metri quadrati, con 140 posti letto autorizzati di cui 101 accreditati, 1.500 i ricoveri per circa 30 mila giornate di degenza ogni anno.
Una realtà in cui operano oltre 160 addetti tra personale sanitario (110) e medici specialisti (60), con ben 120 mila prestazioni annue per i servizi tra cui il poliambulatorio specialistico, radiologia e laboratorio analisi (servizi convenzionati), riabilitazione ortopedica e neurologica e lungodegenza (convenzionate), sale operatorie (ben 8 le branche autorizzate: 8 chirurgiche con ricovero (Ortopedica, Oculistica, Urologica, Day surgery, Vascolare, chirurgia generale, plastica, otorinolaringoiatria ORL). Anche 90 nuovi posti auto creati.
 
I primi interventi del restyling sono stati avviati nella primavera del 2014 ed hanno riguardato il corpo centrale della clinica, con il rifacimento e la messa a norma delle impiantistiche (impianti idraulici, elettrici, ricambio d’aria e condizionamento) e l’adeguamento tecnologico ed informatico, quattro nuovi ascensori e due nuove palestre, una nuova facciata in grado di cambiare radicalmente il volto della struttura (4 milioni di euro di investimento). Il secondo step ha interessato i Reparti, con il rifacimento completo dei posti letto di degenza al quarto piano, ristrutturato in funzione dell’assegnazione di 36 posti letto di ODC e URT (investimento per 3 milioni di euro).


Il terzo stralcio (per ulteriori 2 milioni di euro) ha previsto la ristrutturazione del blocco operatorio (con la realizzazione di 2 sale, dell’ambulatorio chirurgico, della sala sterilizzazione, delle sale pre e post intervento), la realizzazione degli ambulatori al pian terreno di Radiologia nell’area nord e di 16 nuovi ambulatori (Poliambulatorio) e la dotazione di nuove apparecchiature medicali, tra le quali il Mammografo digitale 3D con Tomosintesi, la più avanzata nella diagnosi del tumore al seno oggi disponibile.

Fonte: Comunicato stampa Settembre 2017
Social
Altro dal blog
Oltre ai test sierologici anche i tamponi rapidi, l’ultima tecnica di screening validata a livello nazionale: risultato in 10 minuti
Questa mattina la visita del Sindaco, Andrea Danieletto, insieme alla sua giunta comunale
Da lunedì punte giornaliere di 50 pazienti che li richiedono, soprattutto dal rientro dalle ferie in Sardegna
Ieri sera i prelievi ai giocatori del Fiori Barp direttamente presso gli impianti sportivi di Sedico
Dalla riqualificazione in chiave green di uno stabile abbandonato è nato il nuovo Headquarter, nell'area saranno creati 80 nuovi posti auto
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 39 | AUTUNNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico