Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Analisi   Salute e benessere  

Mestre, con il nuovo tampone molecolare rapido coperte anche le urgenze

Mestre, con il nuovo tampone molecolare rapido coperte anche le urgenze

L’innovativo servizio PCR ultra veloce è frutto di una ricerca finanziata della Fondazione Bill Gates

Esito fino ad un tempo minimo di 1 ora, in italiano e inglese, fondamentale per chi deve muoversi con ogni mezzo sia nell’Italia in zona rossa sia verso l’estero

Si potrà effettuare in mattinata tutti i giorni dal lunedì al sabato, anche a Conegliano

 

MESTRE - Un sistema diagnostico ultra-tecnologico nato per testare le aree più remote e povere del pianeta e che oggi diventa fondamentale per rendere accessibile in più punti la diagnostica avanzata PCR per la lotta contro il COVID. La strumentazione, fino a ieri appannaggio degli ospedali pubblici, consente di processare un tampone molecolare PCR fino ad un tempo minimo di 1 ora, con esito in italiano e inglese.

La tecnologia, made in USA, è portatile e altamente affidabile, sviluppata dalla fondazione di Bill Gates nell’ambito dei programmi di screening atti a diagnosticare precocemente agenti patogeni in aree remote del mondo. L’unità diagnostica acquisita dal Gruppo Centro di medicina è la prima a livello regionale in ambito privato ed è a disposizione delle sedi di Mestre viale Ancona 5 (anche la più vicina all’aeroporto Marco Polo) e di Conegliano viale Venezia 87, sede dell’hub regionale della diagnostica di laboratorio del Gruppo.

Un tampone molecolare veloce che risulta funzionale in primis per chi deve rispondere ad urgenze.

“Ci chiamano atleti che devono disputare gare ufficiali, come quelli che da più paesi europei arriveranno su Verona per un meeting internazionale in aprile, aziende che devono mandare manutentori all’estero per guasti tecnici che bloccano la produzione, così come familiari che devono raggiungere i propri cari ricoverati d’urgenza. Non tutte le situazioni contemperano l’emergenza ma quando capita di dover partire con le ore contate, la tempistica con cui si effettua un tampone molecolare diventa determinante – spiega Vincenzo Papes, Amministratore delegato Gruppo Centro di medicina – Sono le prove pratiche di un passaporto vaccinale che per il momento fonda tutta la sua valenza sui test di screening e che nelle prossime settimane vedrà affiancata anche l’azione e l’efficacia dei vaccini. Nella gran parte dei casi, sia che si viaggi via terra, mare o aria, non basta il tampone rapido antigenico. In questo la nuova tecnologia della quale ci siamo dotati è fondamentale. Portatile e leggera, consente di processare tamponi molecolari PCR fino ad un tempo minimo di un’ora”.

Il costo del tampone  molecolare veloce PCR è di 120 euro, superiore a quello tradizionale ma con una netta differenza rispetto alla tempistica: poche ore dall’esecuzione al referto, contro le 48 del tradizionale PCR. Uno staff dedicato organizza ogni appuntamento per rispettare le tempistiche di esecuzione e refertazione.

Per i pazienti del territorio le sedi di Centro di medicina dove è possibile effettuare il tampone molecolare rapido sono le seguenti: viale Venezia 87 a Conegliano (direttore sanitario dottor Ferruccio Mazzanti), tutte le mattine dal lunedì al venerdì (tel. 0438 66191), e viale Ancona 5 a Mestre (Direttore sanitario dott. Sergio Premuda), tutte le mattine dal lunedì al sabato (tel. 041 5322500).

L’accesso al servizio avviene anche via e-mail - covid@centrodimedicina.com. Per i viaggiatori che gravitano sull’aeroporto Marco Polo di Venezia invece il servizio viene gestito dal una centrale operativa dedicata che risponde 7 giorni su 7 alla mail flysafe@centrodimedicina.com.

“Ogni settimana gestiamo dalle 200 alle 300 telefonate e prendiamo in carico all’incirca 70 pazienti. Di questi l’80% sono stranieri. Finora sono ben 17 le nazionalità aiutate a volare, tra le quali Brasile, Cina e Stati uniti le più distanti. Tra le altre, principalmente europee, Paesi Bassi, Olanda e Francia. – conclude l’Amministratore Delegato, Vincenzo Papes - In queste ultime settimane, complice il periodo pasquale, stanno aumentando in modo significativo anche le richieste di tamponi da parte di nostri connazionali che intendono volare Italia su Italia. Principale destinazione la Sicilia”.

 

Comunicato Stampa
Centro di medicina

Social
Altro dal blog
L’Assessore ai Sociali di Thiene, Anna Maria Savio: “Ci consentiranno di monitorare le fasce più a rischio”
Oltre ai test sierologici anche i tamponi rapidi, l’ultima tecnica di screening validata a livello nazionale: risultato in 10 minuti
Questa mattina la visita del Sindaco, Andrea Danieletto, insieme alla sua giunta comunale
Da lunedì punte giornaliere di 50 pazienti che li richiedono, soprattutto dal rientro dalle ferie in Sardegna
L'Associazione italiana gastroenterologi ed endoscopisti digestivi ospedalieri (Aigo) suggerisce come comportarsi nell’ordinare cibo da asporto, per un corretto regime alimentare.
Massimiliano Ossini e Michela Moioli si raccontano sulle nostre pagine
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 41 | PRIMAVERA 2021
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico