Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere  

A Valdagno inaugurato il mammografo con tomosintesi, fondamentale per la diagnosi precoce del tumore al seno

A Valdagno inaugurato il mammografo con tomosintesi, fondamentale per la diagnosi precoce del tumore al seno

La sede collegata a quella di Trissino e Schio può garantire anche la diagnostica di secondo livello, grazie alla risonanza magnetica 1.5 tesla

Valdagno insieme a Trissino, Schio, Thiene e Bassano del Grappa forma la prima rete della mammografia privata e convenzionata dell’Alto Vicentino


Alla presentazione dell’apparecchiatura l’Amministrazione comunale, la Lilt, l’Andos, e diversi rappresentanti delle Associazioni locali

 

Una cerimonia molto sentita è quella che questa mattina ha salutato l’arrivo dell'innovativo Mammografo 3D con Tomosintesi al Centro di medicina ex CMR Valdagno di via Copernico, un’apparecchiatura considerata l’ultima generazione per la diagnosi precoce del tumore al seno.

Insieme al Sindaco Giancarlo Giuseppe Acerbi ed al consigliere comunale delegato alla sanità Alberto Pavan, tanti rappresentanti delle Associazioni locali, dalla Confcommercio del Mandamento di Valdagno all’ AVIS Comunale di Valdagno, dall’ ANA di Valdagno alla Confartigianato Imprese Vicenza Mandamento di Valdagno ed alla CNA, dalla Lilt all’Andos, oltre al direttore sanitario della struttura dottor Paolo Bari.

“È fondamentale che le donne siano sensibili alla prevenzione perché è l’arma fondamentale contro il tumore al seno – ha spiegato la senologa Renata Rossi, per 37 anni all’ospedale civile di Valdagno e ora al Centro di medicina Trissino e Valdagno – Grazie alla tomosintesi possiamo effettuare indagini ancora più precise. Questa è una tecnologia che aiuta lo specialista e rende l’esame clinico strumentale davvero efficace, anche nel caso delle giovani donne e dei seni densi”.  

Presente a Schio da più di 25 anni, dal 2019 CMR Valdagno è entrato a far parte del Gruppo Centro di medicina, uno dei principali riferimenti della sanità in Veneto, una rete di strutture sanitarie private e convenzionate che nell’Alto vicentino ha investito nella diagnostica senologica dotando tutte le sedi di mammografi con tomosintesi.

“La continuità nel tempo di una struttura come questo ne denota la qualità dei servizi e l’utilità che dimostra di avere per la comunità. – ha detto il sindaco Giancarlo Giuseppe Acerbi – Diventa ancora più apprezzabile questa presenza nell’impegno verso la prevenzione, che vede tutti noi sempre più attenti e sensibili per il valore che assume la salute nella nostra vita”.

Tutti insieme a salutare la vigilia della festa della mamma, con un taglio del nastro rosa a testimoniare la solidarietà verso le campagne di sensibilizzazione che la Lilt e l’Andos portano avanti sul territorio.

“Oggi per noi è anche un battesimo qui a Valdagno, dopo aver rilevato la struttura poco più di un anno fa – ha detto Vincenzo Papes, AD Centro di medicina Ex CMR Valdagno – Siamo una realtà nata in Veneto e restiamo una realtà del territorio, con il quale vogliamo collaborare non solo mettendo a disposizione specialisti e tecnologie all’avanguardia, ma contribuendo a creare quella cultura della prevenzione della quale proprio in periodo di Covid abbiamo compreso ancora di più l’importanza”.

Comunicato Stampa
Centro di medicina 
6 maggio 2021

Social
Altro dal blog
Tra le nuove apparecchiature gli ecografi ginecologici E10 e il mammografo 3D con tomosintesi smart curve
Nella struttura unica di via Verga 17 è stato creato uno Spazio Donna, per la prevenzione senologica e ginecologica
Schio insieme a Trissino, Valdagno, Thiene e Bassano del Grappa forma la prima rete della mammografia privata e convenzionata dell’Alto Vicentino
Al Centro di medicina Ex CMR Bassano del Grappa in visita il consigliere regionale Nicola Ignazio Finco, Vice Presidente del Consiglio e membro della V^ Commissione sanità
Venerdì 29 ottobre ore 20 in piazza delle Erbe verrà proiettato il video testimonianza su Palazzo Moroni: tra le protagoniste Susanna Huckstep, Miss Italia nel 1984
Visite senologiche e mammografie gratuite per le donne segnalate dalla Lilt
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
Rosanna Banfi
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico