Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Medicina generale   Salute e benessere  

DATTI UNA MOSSA!

ATTIVITÀ MOTORIA ALL'ARIA APERTA PER TUTTI AL PARCO S.ARTEMIO, A TREVISO


Nel 2012 la Provincia ha aderito alla proposta del Dipartimento di Prevenzione ULSS 9 di sottoscrizione del documento “Carta di Toronto per l'Attività Fisica” e di collaborazione tesa alla fondazione della Rete “lasciamo il segno... la rete trevigiana per l'attività fisica”. Oggi in conferenza erano presenti l'assessore provinciale alle Politiche Sociali, Paolo Speranzon, e il direttore del servizio di prevenzione, Paolo Speranzon.

  “Questo progetto nasce dal tavolo scaturito dalla Carta di Toronto che vuole favorire l'attività motoria dei cittadini – ha detto Speranzon – Devo ringraziare tutti gli attori in campo, dai volontari agli enti alle associazioni che si mettono a servizio della comunità”.   “L'attività fisica di base è fondamentale per il benessere e la salute delle persone, anche perchè diverse patologie e l'obesità in primis sono legate all'inattività. Infatti, il 75% delle persone nella nostra ulss ha un'attività media, il 25% invece è completamente sedentario” ha detto Gallo.  

La fase operativa di “lasciamo il segno... la rete trevigiana per l'attività fisica”, ha avuto inizio con un percorso di progettazione partecipata di proposte di azione volte ad avvicinare la popolazione all'attività motoria, condotto con la metodologia “Goal Oriented Project Planning”, percorso che ha visto i referenti individuati dai vari enti e associazioni aderenti alla rete, suddivisi in quattro Tavoli di lavoro tematici : Urbanistica, Ambiente e Mobilità, Attività Motoria e Comunicazione.

Il progetto del Tavolo “Attività Motoria per tutti” e denominato “Attività Motoria all'aria aperta”, è stato confezionato come schema riproducibile a cura di enti pubblici locali e associazioni disponibili ad applicarlo.

  Di seguito gli elementi fondamentali della proposta progettuale di azione redatta dal Tavolo “Attività Motoria per tutti”, vale a dire: individuazione di luoghi/spazi all'aria aperta pubblici dove poter praticare l'attività motoria; previsione di attività nelle quali prevalga l'aspetto ludico-sportivo per piccoli gruppi e in varie discipline sportive; coinvolgimento delle associazioni sportive sensibili al tema dell'attività fisica come “medicina preventiva”; gratuità dell'iniziativa (per le associazioni, per l'Ente nonché per la popolazione partecipante alle attività); sperimentalità (durata da maggio a settembre); costruzione di un calendario delle attività proposte; riproducibilità in altri contesti simili.

Attraverso la costituzione di un tavolo locale tra la Provincia di Treviso, la Rete “lasciamo il segno” e nove associazioni sportive che hanno formalmente aderito al Progetto è stato, infine, definito il Progetto “Datti una mossa!Attività Motoria all'aria aperta per tutti! - Parco S.Artemio” e l'avvio della sua sperimentazione. Il Progetto costituisce una delle iniziative che la Provincia di Treviso mette in essere per "lasciamo il segno...la rete trevigiana per l'attività fisica - Carta di Toronto".  

Rivolto a tutti e a tutte le fasce di età, il Progetto, ha l'obiettivo specifico di aumentare l'offerta di attività motoria non agonistica piacevole attraverso la possibilità di far conoscere luoghi e contesti locali all'aria aperta dove poter praticare l'attività motoria anche in situazioni non organizzate e la creazione di nuove occasioni per fare attività non agonistica piacevole per adulti e bambini.

Le associazioni sportive si sono impegnate ad offrire, per il periodo di sperimentazione, lezioni gratuite delle varie discipline, salvo il solo costo di euro 6 a carico dei praticanti per la tessera di iscrizione e copertura assicurativa annuale.  

Le associazioni che hanno aderito al Progetto sono:

A.S.D Trevisatletica con sede in via P.Tron 8/b a Treviso (TV);

A.S.D Stradafacendo con sede in via Tommaso Salsa 2/a a Treviso (TV);

A.S.D Mare di Luce con sede in via Listolade ad Agordo (BL);

A.S.D Tinh Vo Mon con sede in Palestra A. Frank via Tandura n.3 a Treviso (TV);

A.S.D Yoga Life con sede in via A.Volta 14/a  a Villorba (TV);

A.S.D Polisportiva Casier con sede in via E.Fermi n.1 a Casier (TV); A.S.D Centro Yoga Yoko con sede in via Einaudi n.4 a Dosson di Casier (TV); Centro Ricerche Tai Chi di Venezia

A.S.D con sede in via A. Calmo 18 – Lido (VE);

A.S.D Overdance con sede in via F.lli Rosselli 17/24 a Villorba (TV);  

Nel Parco sono state individuate quattro aree principali per attività proposte che verranno segnalate da quattro pannelli: taichi, yoga e meditazione; rollerblade; cammino e ginnastica bimbi; corsa.

Il fitto calendario di appuntamenti prevede la realizzazione del Progetto – pilota “Datti una mossa!Attività Motoria all'aria aperta per tutti! - Parco S.Artemio” e l'avvio della sua sperimentazione a partire dal 6 maggio con termine il 30 settembre 2014.

  L'iniziativa è una attività della Rete “lasciamo il segno...la rete trevigiana per l'attività fisica”, diretta al raggiungimento di uno dei “7 migliori Investimenti” della “Carta di Toronto”, precisamente i programmi “Sport per tutti”. La “Rete” attualmente conta 160 aderenti, tra i quali il CONI provinciale, l'Ufficio Scolastico Territoriale, l'ARPAV, il Coordinamento provinciale del volontariato e più di 80 altri enti e associazioni.  

Scarica la locandina

Social
Altro dal blog
Dalla salute generale, all'umore, camminare apporta benefici che non ci si immagina nemmeno!
Se ne parla in un convegno a Padova il 27 ottobre, in cui si propongono problemi, prospettive e soluzioni alla questione.
Attività sportiva per i più piccoli assolutamente sì, ma senza esasperarne l'aspetto agonistico: norme di comportamento per genitori moderni.
Dall'idratazione alla protezione della pelle, dalla riduzione dello sport alla cura delle persone a rischio, tutte le regole per difendersi dal caldo.
Corsa non competitiva di 5 km attraverso il centro di Conegliano, venerdì 8 luglio, per assaporare il piacere della compagnia e la gioia di un bagno di colore, musica e allegria.
Ministero della Salute lancia la campagna Allenatore, alleato di salute e nomina Max Allegri ambasciatore. «Ai ragazzi insegniamo uno stile di vita sano».
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 38 | ESTATE 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico