Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Ginecologia-ostetricia e urologia   Medicina generale   Salute e benessere  

LA FECONDAZIONE ETEROLOGA È LEGITTIMA

LO HA STABILITO LA CORTE COSTITUZIONALE


Cos'è la fecondazione eterologa e la legge 40 di cui tanto si parla in questi giorni? La legge 40 era una norma che vietava il ricorso ad un donatore esterno di spermatozi o ovuli alle coppie infertili. Da oggi quindi è possibile ricorrere al materiale genetico di un terzo donatore, qualora uno dei due partner sia sterile.

L’ovodonazione è sempre lecita, come prima del 2004, e qualsiasi uomo fertile potrà donare il proprio seme. Rimangono però delle parti contestate della Legge 40, come il divieto d'accesso alla fecondazione assistita per coppie normalmente fertili ma portatrici di malattia genetiche: «Dev’essere fissata un’udienza della Consulta sulla questione dopo che il Tribunale di Roma ha sollevato dubbi di legittimità costituzionale accogliendo due ricorsi», spiega l’Associazione Luca Coscioni, che si batte per modificare l’impianto del provvedimento. Rimangono anche il divieto di accesso alla fecondazione assistita per single e coppie dello stesso sesso, e quello di ricerca su embrioni non idonei alla gravidanza. «Anche in quest’ultimo caso è attesa un’udienza della Corte costituzionale, probabilmente dopo il 18 giugno, quando è chiamata a pronunciarsi la Grande camera della Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo».

 

fonte:corriere

Social
Altro dal blog
Appuntamento annuale scientifico dedicato alla medicina della riproduzione - PMA
Nuove possibilità per le future mamme: test non invasivi, eseguibili precocemente già dal primo trimestre di gravidanza
L'impianto di blastocisti, ossia embrioni in avanzato stadio di sviluppo, è un buon modo per aumentare probabilità di gravidanza e ridurre tasso di gemellarità.
Rivolto a tutte le coppie che vogliono conoscere il loro stato di salute riproduttivo, cercano un bambino da più di 12 mesi o presentano fattori di rischio.
Nonostante il Covid, il 2020 si chiude con 150 cicli di Pma per l’equipe del dottor Francesco Tomei, con una percentuale di successo del 37.6%
Fattori predittivi per il recupero degli spermatozoi con azoospermia
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 40 | INVERNO 2021
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico