Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bellezza   Chirurgia Estetica   Chirurgia Generale   Ortopedia-traumatologia e medicina dello sport    Salute e benessere   Sport  

LE VOSTRE DOMANDE |HO FREQUENTEMENTE UN FORMICOLIO AL MIGNOLO DELLA MANO, POTREBBE ESSERE UNA COMPRESSIONE DEL NERVO ULNARE? COSA POSSO FARE?

Dott Paolo Cortese - Chirurgo della Mano
Dott. Paolo CORTESE
 06 Giugno 2013

RISPONDE IL NOSTRO SPECIALISTA IN CHIRURGIA, IL DOTTOR PAOLO CORTESE


 

Gentile Utente,

per risponderle occorrono alcune premesse.

La mano è innervata da 3 nervi che si chiamano nervo mediano, ulnare e radiale. Il nervo mediano porta la sensibilità nelle prime 3 dita (pollice, indice e medio) e nella metà dell'anulare rivolta verso il medio. Il nervo ulnare porta la sensibilità al mignolo e alla restante parte dell'anulare. Il nervo radiale da' la sensibilità al dorso del primo secondo e terzo dito della mano.

La compressione di un nervo determina la comparsa di formicolio dove quel nervo porta la sensibilità. Quindi i suoi sintomi possono essere dovuti ad una compressione del nervo ulnare. Rimane da capire in quale sede il nervo sia compresso: la sede di compressione più frequente è al gomito.  L'esame clinico può confermare questa diagnosi ma occorre eseguire anche un'esame elettromiografico per lo studio del nervo ulnare. Consiglio di eseguire sia l'esame che una valutazione specialistica. La compressione dei nervi ne determina un deterioramento che a lungo andare porta ad un danno irreversibile del nervo stesso con conseguenti esiti definitivi e potenzialmente invalidanti.

 

 

Hai altre domande? Contatta il nostro specialista:

??paolo.cortese@medicinamoderna.tv

 

? ??RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MEDICINA MODERNA

?Foto: donnamoderna.com

 

Social
Dott Paolo Cortese - Chirurgo della Mano
Hai bisogno di un consulto in
Chirurgia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Paolo CORTESE    
Altro dal blog
Diverse soluzioni per esigenze differenti, nel panorama della medicina sessuale maschile.
Può manifestarsi a qualunque età e merita sempre un approfondimento medico.
E' UN INTERVENTO CHE ALL'OCCORRENZA POSSONO FARE TUTTI?
Colpisce prevalentemente le donne ed è dovuta alla compressione di un nervo del polso: la sindrome del tunnel carpale può essere curata con farmaci, fisioterapia o tecnica mini invasiva.
Formicolio alle dita, sensazione di mano fredda o impacciata, talvolta dolore: tutti sintomi che aumentano durante la notte e si attenuano solamente muovendo la mano o immergendola in acqua.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
medicina-moderna42-estate2021
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico