Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Dietologia   Salute e benessere  

Gestire il proprio peso vuol dire guadagnarne in salute

new-penta

Le soluzioni New Penta per gestire il peso

La dieta chetogenica è stata riconosciuta sempre più per le sue molteplici potenzialità. La letteratura è piena di evidenze scientifiche che validano la sua azione nella prevenzione di molte malattie come il Diabete Mellito di tipo 2, l’obesità, la cefalea cronica e tutte quelle patologie che hanno come base o presupposto un’infiammazione sistemica. 

La pandemia in atto da Covid-19 ha rivelato ancor più interessante la capacità della dieta chetogenica di coadiuvare l’equilibrio del microbiota intestinale e renderlo più idoneo a collaborare col sistema immunitario nel respingere le infezioni che si presentano, inclusa l’infezione virale. 

È noto che l’equilibrio della popolazione batterica dell’intestino è in grado di colloquiare e modulare molte funzioni dell’organismo ed anche quella del sistema di difesa immunitario. In caso di disequilibrio, come ad esempio nell’Obesità, con le conseguenti patologie infiammatorie e metaboliche, un periodo controllato e correttamente condotto di dieta a bassissimo apporto di carboidrati e di conseguenza chetogenica può funzionare come una vera e propria terapia dietetica. 

New Penta si occupa di questo.

 

IL METODO SAIP

Il nostro metodo SAIP può ridurre l'insorgere di tanti problemi legati alla salute ed è la strategia ideale per la gestione del proprio peso. Ogni persona è diversa ed è proprio tenendo questo a mente che abbiamo sviluppato sia programmi alimentari adatti a perseguire diversi obiettivi sia prodotti versatili in base ai gusti ed alle esigenze dei pazienti.
Tutti i nostri prodotti sono ricchi in proteine e a basso contenuto di carboidrati e a basso indice glicemico. Ciò che serve per perdere peso, tornare in forma e affrontare un percorso di rieducazione alimentare per mantenere i risultati ottenuti nel lungo periodo.

Social
Altro dal blog
Il diabete di tipo 2, in particolare, è una malattia molto diffusa in tutto il mondo e la sua prevalenza è in continua crescita (si prevedono per il 2030 più di 400 milioni di pazienti al mondo).
Come cambia il metabolismo della donna in questa fase della sua vita
Molti sono convinti che perdere peso sia solo una questione di estetica, ma si sbagliano. Restare in forma aiuta soprattutto a vivere più a lungo e meglio.
La dieta chetogenica ipocalorica (VLCKD) è indicata per persone in sovrappeso e diabetici.
Protocollo dietetico per adiposità localizzata e PEFS di New Penta
Analizziamo quali sono gli errori più comuni che si commettono quando si vuole perdere peso
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
medicina-moderna42-estate2021
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico