Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Fitoterapia-omeopatia-agopuntura   Salute e benessere  

Tisane Depurative, 3 ricette

Dott. Alessandro Targhetta – Nutrizionista
Dott. Alessandro TARGHETTA
 24 Dicembre 2014

Tisane Depurative, 3 ricette

Ricette casalinghe per un aiuto naturale, soprattutto durante il periodo delle festività natalizie ma non solo.

La medicina naturale è un utile ricorso soprattutto in periodi dell'anno in cui c'è bisogno di disintossicare l'organismo. Le tisane, in particolare, sono apprezzate da molti perché rappresentano un rimedio naturale essenzialmente privo di controindicazioni e facile da preparare. Alcuni frutti ed erbe sono particolarmente indicati per la disintossicazione. Ti proponiamo 3 ricettine semplici semplici da preparare a casa durante o dopo le festività. 
 

Tisana depurativa ai frutti rossi 

25 gr. foglie lampone
50 gr. foglie fragola
25 gr. foglie mirtillo rosso

Utilizza 1-2 cucchiaini da thè del mix indicato di foglie, per ciascuna tazza di acqua bollente. Lascia in infusione per 5-10 minuti e bevi 3 tazze al dì.
 

Tisana depurativa "Multiradice"

10 gr. Gramigna rizoma
10 gr. Liquirizia radice
20 gr. Bardana radice
20 gr. Ononide radice
20 gr. Cicoria Selvatica radice
20 gr. Salsapariglia radice

Metti 1 cucchiaio da minestra del mix indicato in ciascuna tazza di decotto. Bevi 1-2 tazze al dì, preferibilmente la mattina a digiuno.
 

Tisana depurativa Cicoria e Tarassaco

25 gr. Cicoria radice
25 gr. Tarassaco radice

Metti 1 cucchiaio di mix in 200 ml di acqua. Fai bollire per 5 minuti, filtra e bevi 1 tazza prima di pranzo e 1 prima di cena.

Social
Dott. Alessandro Targhetta – Nutrizionista
Hai bisogno di un consulto in
Omeopatia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Alessandro TARGHETTA     
Altro dal blog
Facciamo chiarezza sulle notizie false relative alla correlazione tra alimentazione ed insorgenza di tumori
Protocollo dietetico per adiposità localizzata e PEFS di New Penta
Durante l'incontro del Tour della Prevenzione si è parlato di disturbi gastrointestinali e del rapporto tra la dieta e la salute della pelle
“Dopo le feste mi metto a dieta!” È il primo dei buoni propositi che si fa dopo gli eccessi delle tavole natalizie.
La fitoterapia, sotto forma di tinture madri e gemmoderivati, è utile per disintossicare l'organismo soprattutto dopo il periodo di eccessi natalizi.
Con il rimedio naturale non perdi liquidi in eccesso e profumi persino sotto il solleone.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 39 | AUTUNNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico