Loading...

La mappatura digitale dei nei

Oggi, grazie alla videodermatoscopia, è possibile avere una mappatura digitale dei nei: una carta d’identità della propria pelle che consente un monitoraggio dei nei nel tempo.

Un controllo periodico dal dermatologo è consigliabile per chiunque, ma soprattutto per chi ha molti nei che vanno tenuti sotto controllo. 


Cos'è la videodermatoscopia?

Oggi, grazie alle più moderne tecnologie, è possibile procedere alla mappatura dei nei in “formato digitale”: la videodermatoscopia, infatti, consente di creare una vera e propria carta d’identità della propria pelle. 

Le immagini dei nei acquisite nelle visite periodiche vengono di volta in volta confrontate con le precedenti così da rendere più agevole l’individuazione di eventuali anomalie. Inoltre, questa tecnica computerizzata ha il vantaggio di rilevare anche dettagli microscopici altrimenti impercettibili.

Occorre ricordare che una diagnosi precoce significa maggiore possibilità di cura e guarigione.

L'esame è consigliato in pazienti con nei numerosi o atipici, con familiarità per melanoma o storia di ripetute scottature solari.

Altri video
Richiedi una visita o prenota un videoconsulto con uno specialista di fiducia.
Prenota

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle utlime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top