Loading...
Dott.
Dott. Alessandro Brancatella
Dott. Alessandro Brancatella
Dott.

Alessandro Brancatella

Endocrinologia

Si occupa di
Patologie tiroidee benigne
Patologie tiroidee maligne
Disordini del metabolismo fosfo-calcico
Osteoporosi
Disturbi della fertilità femminile e maschile
Diabete mellito di tipo 2
Obesità e sovrappeso
Patologie tiroidee benigne, Patologie tiroidee maligne, Disordini del metabolismo fosfo-calcico, Osteoporosi, Disturbi della fertilità femminile e maschile, Diabete mellito di tipo 2, Obesità e sovrappeso
Richiedi una visita in studio presso l'ambulatorio a te più comodo
Richiedi una visita
Richiedi una consulenza online e parla con il medico
Scrivi allo specialista

Curriculum

Formazione universitaria Laureato in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti all’Università di Pisa, è specializzato in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, sempre con il massimo dei voti, presso la famosa scuola di Endocrinologia “Aldo Pinchera” di Pisa, dove tutt’ora svolge la sua attività clinica e di ricerca.

Corsi Partecipa inoltre a corsi di aggiornamento nazionali ed internazionali, tra cui un corso di Endocrinologia presso l’ Harvard Medical School di Boston (USA).

Ambito di ricerca Nella sua pratica clinica il Dott. Brancatella si occupa di patologie tiroidee benigne e maligne, di disordini del metabolismo fosfo-calcico ed osteoporosi, di problematiche ipofisarie, di disturbi della fertilità femminile e maschile, di diabete mellito di tipo 2 e di obesità e sovrappeso. È inoltre esperto di ecografia tiroidea eseguendo circa 3.000 ecografie ogni anno.

Pubblicazioni Autore di numerosi lavori scientifici a primo nome pubblicati su riviste scientifiche internazionali, è stato il primo ricercatore a descrivere i danni tiroidei provocati dal nuovo coronavirus (COVID-19).

Sedi e orari
Centro di medicina Treviso
Martedì15:00 - 19:00
Giovedì09:00 - 18:30
Centro di medicina Conegliano
Mercoledì09:00 - 18:30

Richiedi una visita in studio

Cercheremo la disponibilità più vicina alle tue preferenze, potrebbero venirti proposte delle alternative
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto.

la richiesta verrà presa in carico dalla struttura selezionata nelle 24 ore successive del primo giorno lavorativo utile

Ultimo articolo pubblicato

Noduli alla tiroide: cosa sono e quando bisogna preoccuparsi?

La tiroide è una ghiandola situata nel collo, la cui funzione è quella di produrre gli ormoni tiroidei che hanno un ruolo chiave nel regolare il metabolismo e la funzione cellulare. A volte nella tiroide possono formarsi dei noduli che, se di discrete dimensioni, possono essere avvertiti palpando la regione anteriore del collo.   Che cosa sono i noduli alla tiroide? Sono degli aggregati di cellule tiroidee che si uniscono tra loro rispetto al restante tessuto. Senza paura,...

La tiroide è una ghiandola situata nel collo, la cui funzione è quella di produrre gli ormoni tiroidei che hanno un ruolo chiave nel regolare...

Dott. Alessandro Brancatella, 17 Febbraio 2022

Invia un messaggio allo specialista

Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto.
Top