MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere  

Perché togliere le scarpe in casa?

Togliere le scarpe

Esistono 6 buoni motivi per cui è importante togliersi le scarpe appena si entra in casa. Scopriamoli insieme!

Appena si rincasa una delle prime cose che facciamo, senza quasi accorgercene, è togliere le scarpe
Ma perché è buona norma farlo? Ci sono principalmente 6 ragioni. Vediamo quali sono!

SALUTE

Il primo motivo è la SALUTE: anche se non ci pensiamo, le scarpe che indossiamo accumulano qualcosa come 421.000 batteri, alcuni dei quali potrebbero essere dannosi per noi.

PULIZIA

Conseguentemente a questo, il secondo motivo è la PULIZIA: togliendoci le scarpe prima di entrare in casa, i pavimenti rimangono puliti più a lungo perché non vengono a contatto con la sporcizia dell’esterno. 

ECOLOGIA

Pavimenti più puliti richiedono l’utilizzo di una quantità minore di detersivi e detergenti, preservando e diminuendo la quantità di sostanze inquinanti immesse nell’ambiente in cui viviamo. L’ECOLOGIA è il terzo dei nostri motivi!

TEMPO

Una casa che richiede pulizie meno frequenti si traduce in un dispendio di TEMPO ed energie minore, permettendoci di dedicarne di più a noi stessi! Ecco un’altra ottima ragione per togliersi le scarpe! 


 

PRESERVAZIONE DI PAVIMENTI E TAPPETI

Pavimenti e tappeti che non entrano direttamente a contatto con le suole mostrano un livello di usura minore rispetto a quelli che ne sono maggiormente esposti, così da allungarne l’INTEGRITÀ e quindi la DURATA. 

BENESSERE

Last but not least, come direbbero gli inglesi, camminare senza scarpe aiuta a mantenere i muscoli dei pedi più forti e flessibili, riducendo l’eventualità di infiammazioni e migliorando al contempo la circolazione sanguigna.

Scommettiamo che se prima non toglievi le scarpe in casa, ora inizierai a farlo? 

Altro dal blog
Quanto incide realmente lo scheletro sul nostro peso corporeo?
E' INDISPENSABILE SEGUIRE ALCUNE INDICAZIONI
Prenditi cura della bocca del bambino nella sua globalità: martedì 5 aprile al Centro di medicina Conegliano, incontro gratuito con il medico.
L'Istituto Superiore di Sanità conduce la prima indagine sui tatuaggi in Italia: cifre e linee guida per decorare la pelle, anche con finalità mediche o estetiche, in maniera igienica e sicura.
La micosi delle unghie è un disturbo fortemente antiestetico e spesso doloroso. Come riconoscerne i sintomi e come guarire.
DAGLI STATI UNITI ARRIVA LA LISTA DEI SEI LUOGHI O OGGETTI AD ALTO CONTENUTO DI GERMI
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico