Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione

Dott.ssa Anna Rita

PROIETTI

Scienza dell'Alimentazione

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Roma “La Sapienza”, specializzata in Scienza dell’Alimentazione. Master di I Livello “Prevenzione e Assistenza Sovrappeso, Obesità e Disturbi dell’Alimentazione” presso l’Università di Roma “Sapienza”. Autore e coautore di lavori scientifici e comunicazioni congressuali. Esercita la libera professione presso il Poliambulatorio Euromedica di Belluno e presso il Centro di Medicina di Feltre.

Social

Contatta lo specialista

I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico

Articoli

Numerosi studi sul trattamento del sovrappeso e dell’obesità dimostrano un miglioramento dell’aderenza alla dieta quando gli interventi sono preceduti da uno studio genetico del metabolismo.
L'alimentazione degli sportivi deve prevedere il corretto apporto dei nutrienti necessari all'attività fisica.
Una sana e corretta alimentazione contribuisce al benessere dell'individuo e riduce il rischio di patologie correlate.
Dopo la fase d'acquisto, è necessario tenere a mente le indicazioni per una corretta conservazione anche quando i prodotti si trovano nella nostra cucina.
Come misurare l'apporto nutrizionale necessario a un soggetto che pratica attività fisica.
È la novità del momento, e sembra adatta sia al dimagrimento che a scopo terapeutico. Scopriamone le peculiarità.
La dicitura 'già lavato' ci dà delle indicazioni su cui il dibattito è ancora aperto. Tuttavia, un consumo corretto e consapevole può farci evitare spiacevoli inconvenienti.
Prima, durante e dopo l'allenamento è necessario mantenere una buona idratazione.
Indicazioni utili per distinguere i prodotti confezionati in buono stato da quelli che sarebbe preferibile non acquistare: scadenza, etichetta, stato del prodotto.
Si parla spesso di insalata in busta, in realtà sono diverse le tipologie di prodotti ortofrutticoli che possiamo trovare già lavati e confezionati al supermercato. Fanno bene o fanno male?
  Tutti gli articoli dello specialista

Video

Nessun video.
 
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
Ultimi video
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico