Loading...

Il lifting verticale come rimedio allo scivolamento e invecchiamento del viso

In questo video approfondiamo la tecnica del lifting verticale per contrastare gli effetti del tempo e della gravità sul volto.

In questo video il Dott. Gatti, chirurgo plastico presso il Centro di medicina Day Clinic Villafranca, spiega la tecnica del lifting verticale per contrastare gli effetti del tempo e della gravità sul nostro viso.

Dagli anni 80 il lifting è la soluzione principale per contrastare i segni che lo scorrere degli anni lascia sul nostro volto. 

Dopo l'epopea dei fili di trazione, dopo gli eccessi degli scorsi anni di volti con volumi quasi caricaturali, la nuova tendenza è quella del lifting verticale, ovvero una correzione a quello che è il cedimento delle linee del volto dovuto soprattutto alla forza di gravità.

Tale scivolamento inizia prima di quanto si pensi, intorno ai 35 anni e, al fine di ottenere un risultato quanto più naturale possibile, la tendenza è quella di intervenire prima che il cedimento sia importante, e poi nuovamente in maniera meno evidente 14-15 anni dopo

Il lifting, da sempre l'intervento preferito in tema di ringiovanimento facciale, è una tecnica affinatasi nel tempo al punto tale da essere fatto oggi in anestesia locale. Se da un lato è un intervento lungo, perchè prevede il riposizionamento di cute e muscoli facciali, la ripresa è altresì veloce e il post operatorio non doloroso

Approfondisci guardando il video, parola al medico! 

Guarda altri video con gli stessi TAG
Dott. Alessandro Gattilifting
Dott. Alessandro  Gatti Dott. Alessandro  Gatti
Dott.

Alessandro Gatti

Hai bisogno di un consulto medico in Chirurgia Plastica?

Ottieni una visita medica dove e quando vuoi, in video o in un centro medico a te vicino

Richiedi visita
Altri video
Richiedi una visita o prenota un videoconsulto con uno specialista di fiducia.
Prenota

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle utlime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top