Loading...

Screening Prostata: a che età

Le visite di screening e prevenzione, soprattutto per quanto riguarda le patologie della prostata, garantiscono una diagnosi precoce e una maggiore curabilità.

Le visite di screening e prevenzione, incluse indagini approfondite indicate dallo specialista, sono consigliabili ai soggetti dai 45-50 anni di età. In caso di familiari già soggetti a tumore alla prostata, è preferibile iniziare lo screening intorno ai 40 anni. Queste azioni di prevenzione - spiega il Dott. Pietro Belmonte, specialista in urologia e nefrologia, consentono di intervenire precocemente, in modo più efficace, su eventuali patologie.

Guarda altri video con gli stessi TAG
Dott. Pietro Belmonteprostatatumore alla prostata
Altri video
Richiedi una visita o prenota un videoconsulto con uno specialista di fiducia.
Prenota

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna

Iscriviti alla newsletter

Scarica l'ultimo numero della rivista Medicina Moderna e rimani sempre aggiornato sui webinar e tutte le iniziative in tema di salute

Top