Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Analisi   Salute e benessere  

Rovigo, nuovi ambulatori e rilancio servizio Covid-19 con i tamponi rapidi

Centro di medicina Rovigo, nuovi ambulatori e rilancio servizio Covid-19 con i tamponi rapidi

Oltre ai test sierologici anche i tamponi rapidi, l’ultima tecnica di screening validata a livello nazionale: risultato in 10 minuti

Oggi il taglio del nastro alla presenza del Sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo e del Direttore di Confindustria Rovigo Massimo Barbin  

Madrina della cerimonia la giocatrice del Calcio femminile Granzette serie A, Sara Iturriaga


L’ex Fisiomed di viale Porta Po, nato nel 2007, si è affermata negli anni come realtà sanitaria di riferimento per la riabilitazione e la fisioterepia. Con l’ingresso nel 2018 nel Gruppo Centro di medicina ha potuto ampliare il proprio arco di servizi. In questi giorni sono terminati i lavori di ristrutturazione della sede che hanno visto una generale rivisitazione degli spazi e la creazione di una serie di ambulatori dedicati all’oculistica, alla dermatologia e alla ginecologia, che vanno ad integrare le altre branche già presenti, con particolare attenzione al tema della prevenzione.

Con la partenza del Servizio di Laboratorio Analisi quest’etate la sede ha svolto un’azione di supporto al servizio pubblico in periodo Covid-19, con diverse aziende e centinaia di cittadini che si sono rivolti al centro per i test sierologici nazionali. Un’esigenza che viene soddisfatta anche in questi giorni su richiesta di aziende, associazioni e pazienti con una media costante negli ultimi mesi che oscilla tra i 200 e i 300 test sierologici a settimana. Il test sierologico ora disponibile anche nella sede Centro di medicina Rovigo, in Viale Porta Po, 56 (di fronte all'entrata di Città Giardino) è quindi quello nazionale.

Novità di settembre sono i tamponi rapidi per aziende e società sportive e se ce ne sarà la richiesta anche per i pazienti che si rivolgono alla struttura.
Con la validazione da parte dello Spallanzani dei tamponi rapidi, entrano di diritto negli strumenti di screening verso il Covid-19.

Il Gruppo Centro di medicina è tra le prime realtà sanitarie private e convenzionate in Veneto a poter effettuare questi test grazie ad una equipe di personale sanitario adeguatamente formata in grado di coprire le diverse esigenze. Questo esame ricerca direttamente l’antigene Sars-19 restituendo l’esito in appena 10 minuti. Oltre alla rapidità, il test presenta un altro vantaggio notevole, il costo, allineato a quello del sierologico.


Riteniamo questo sarà il test di elezione per le realtà produttive ma anche nei contesti sportivi e gli eventi dove la tempestività è fondamentale. Facendo lo screening direttamente sul luogo di lavoro sarà possibile verificare l’eventuale presenza di positivi e grazie alla rapidità dell’esito solo in questi casi fare subito il tampone molecolare (PRC) classico – spiega l’AD del gruppo Centro di medicina, Vincenzo Papescon le nuove procedure legate ai tamponi rapidi aiuteremo le aziende a monitorare lo loro situazione a costi contenuti, diventando un incentivo anziché un limite alla scelta del test migliore. Oggi lo screening non è solo una questione etica ma di credibilità dell’organizzazione stessa”.

Riferimento tecnico scientifico dell'iniziativa, il Laboratorio analisi privato del Gruppo, con sede a Conegliano, in provincia di Treviso, che processa ogni anno oltre 1,5 milioni di esami. Referente dell’attività diagnostica è il Dott. Ferruccio Mazzanti, medico chirurgo specializzato in Biologia Clinica, che coordina una équipe di biologi e tecnici di laboratorio.

"In questo modo rendiamo fruibile ad aziende, Enti associazioni uno strumento che potrà aiutare a individuare chi è venuto a contatto con il virus, contribuendo ad aumentare la fiducia per la ripresa, ora che stiamo tornando alla vita di tutti i giorni - spiega il Dott. Ferruccio MazzantiMa che anche ci rende partecipi della indagine epidemiologica per una nuova radiografia dell'Italia colpita dal Covid-19".

Comunicato Stampa
17 settembre 2020

Social
Altro dal blog
Questa mattina la visita del Sindaco, Andrea Danieletto, insieme alla sua giunta comunale
Da lunedì punte giornaliere di 50 pazienti che li richiedono, soprattutto dal rientro dalle ferie in Sardegna
Ieri sera i prelievi ai giocatori del Fiori Barp direttamente presso gli impianti sportivi di Sedico
La stagione è ricominciata con un titolo internazionale: Maja Perinovic campionessa su strada di Croazia
L'iniziativa, voluta dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con la Fondazione Vivi la Val Posina, la Protezione civile e Centro di medicina Thiene, è gratuita per la popolazione
​​​​​​​Tra i cittadini che hanno affrontato il lockdown si riscontra un forte incremento di attacchi di panico, disturbi depressivi e casi di insonnia notturna.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 39 | AUTUNNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico