Loading...
Mappatura Nei, la prevenzione è l’unica cura

Mappatura Nei, la prevenzione è l’unica cura

Il sistema oggi più efficace nella diagnosi precoce del melanoma è la dermatoscopia digitale che consente una mappatura dei nei accurata ed affidabile.

Il melanoma è solo un questione di “pelle”?

Non è come si pensa: il melanoma può insorgere nella cute ma anche nelle mucose, nelle meningi e nell’occhio.
 

Quali sono i fattori che dobbiamo tenere in considerazione?

Fanno sospettare una crescita neoplastica i cambiamenti di simmetria, bordi, colore, dimensione ed estensione (orizzontale e verticale) di un nevo preesistente. È stato inoltre stabilito che chi ha già sofferto di questa neoplasia ha più possibilità di svilupparne un secondo.
 

Qual è la metodica più efficace per la diagnosi?

La metodica oggi più utilizzata ed efficace nella diagnosi precoce del melanoma è la dermatoscopia digitale. Questa strumentazione offrire al dermatologo un valido ausilio diagnostico basato su valutazioni oggettive arrivando in alcuni casi addirittura alla diagnosi assistita basata sull'analisi delle immagini e sistemi d'intelligenza artificiale.

È oggi dimostrato che queste nuove tecnologie basate sulla dermoscopia computerizzata contribuiscono realmente ad un incremento in termini di accuratezza diagnostica purché validati scientificamente attraverso riviste scientifiche.
È stato recentemente messo a punto un sofisticato metodo predittivo basato sull'analisi di sequenze di immagini di lesioni pigmentate in modo da fornire quadri diagnostici dettagliati in base alla cosiddetta mappatura dei nevi. Il follow-up delle lesioni riveste così una sempre più grande importanza nella diagnosi precoce del melanoma.
 

Leggi altri articoli con gli stessi TAG
dermatologiavideodermatoscopiamelanoma

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top