Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Odontoiatria   Salute e benessere  

Ritiri gengivali? No grazie!

Dott Andrea Pavanetto - Odontoiatra a Treviso e Venezia
Dott. Andrea PAVANETTO
 05 Novembre 2020

Ritiri gengivali? No grazie! - Dott. Andrea Pavanetto

Oggi è possibile curare l'inestetismo dato dal ritiro gengivale sulle vecchie capsule e fare in modo di prevenirlo sulle nuove senza nessun intervento chirurgico.

Tutto questo grazie ad una nuova tecnica di preparazione dei denti che per motivi estetici o strutturali devono essere incapsulati (faccette, corone o ponti) chiamata "tecnica Loi".

COSA SI DEVE FARE PER EVITARE RITIRI GENGIVALI?
- Visita odontoiatrica per capire se le nostre gengive sono spesse o sottili
- Igiene orale con spazzolino manuale o elettrico la cui tipologia verrà consigliata dallo specialista
- Sedute di igiene professionale dal dentista con una frequenza annuale che va determinata caso per caso (ricordiamoci che geneticamente c’è una maggiore o minore predisposizione soggettiva a produrre placca, la quale se non rimossa si trasforma in tartaro e crea infiammazione gengivale.

UNA GENGIVA INFIAMMATA SI RITIRA PIÙ FACILMENTE!

Ho una vecchia capsula e la gengiva si è ritirata, mi hanno detto che per ripristinarla in modo esteticamente corretto devo fare un intervento chirurgico e un probabile innesto di gengiva dal palato, ma è proprio necessario?
No, oggi è possibile grazie ad una nuova tecnica (“LOI”) recuperare la gengiva persa solo rifacendo la corona senza nessun intervento chirurgico.

Cos’altro è possibile fare con questa tecnica?
- Prevenire i ritiri gengivali quando si fanno nuove corone in quanto riuscendo a farti recuperare la gengiva quando l’hai persa a maggior ragione la preserverà quando ancora presente, specialmente in pazienti con gengive sottili che presentano già ritiri gengivali sui denti naturali;
- Puoi dare la forma gengivale più estetica desiderabile, cioè puoi cambiare forma alle gengive e renderle simmetriche qualora non lo siano.


Quali sono i rischi più frequenti quando c’è un ritiro gengivale?
- Aumento sensibilità dentale;
- Incremento rischio di carie;
- Peggioramento nel tempo del ritiro gengivale;
- Inestetismo del sorriso.

PERCHÉ SI RITIRANO LE GENGIVE?
Spesso guardando i nostri denti ci accorgiamo che la gengiva si è ritirata lasciando scoperta un po’ di radice, questo alla vista appare esteticamente poco piacevole per 2 motivi:
- il dente appare più lungo degli altri;
- la radice ha un colore diverso dalla corona quasi sempre più giallo o comunque più scuro.

Le ragioni del ritiro sono:
- Gengive sottili (biotipo gengivale della maggior parte della popolazione);
- Scarsa igiene orale;
- Spazzolamento traumatico;
- Tecnica di preparazione dei denti e bordi della protesi inadeguati.

Social
Dott Andrea Pavanetto - Odontoiatra a Treviso e Venezia
Hai bisogno di un consulto in
Odontoiatria
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Andrea PAVANETTO    
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 39 | AUTUNNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico