Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere   Tecnologia  

TAOPATCH®: la nanotecnologia italiana che migliora la nostra salute

TAOPATCH®: la nanotecnologia italiana che migliora la nostra salute

Taopatch® è un dispositivo medico di riequilibrio neuro-muscolare e posturale

Negli ultimi anni è crescente l'interesse verso discipline complementari che permettano di curarsi senza utilizzare farmaci ed evitando effetti collaterali. Ogni giorno il corpo umano deve sopportare carichi di stress, squilibri psicologici e posturali dovuti a fattori diversi, che nel tempo si traducono in mal di schiena, dolori cervicali ed articolari. Spesso le persone sono costrette a recarsi da professionisti (medici, fisioterapisti, osteopati) per risolvere questi problemi, e i cicli di cure possono essere anche molto lunghi e costosi. Taopatch® è la soluzione alternativa vincente tutta italiana.

Cos'è e come nasce Taopatch®?

Taopatch® è un dispositivo medico di riequilibrio neuro-muscolare e posturale, una nanotecnologia sviluppata interamente in Italia e certificata CE al Ministero della Salute. Grazie a Taopatch® molte delle funzioni che avremmo potuto ottenere da trattamenti ripetuti fatti con sofisticate e costose strumentazioni, possono essere coadiuvate o sostituite da nanodispositivi di elevatissima tecnologia delle dimensioni di 16 millimetri di diametro e meno di 1 millimetro di spessore. 
È il primo trattamento portatile efficace, non invasivo e a basso costo, un microchip della durata di 2 anni e mezzo che si può portare continuativamente applicato al corpo con l’ausilio di nastro cerotto. Taopatch® ha lo scopo di emettere verso il corpo dei fotoni della stessa lunghezza d’onda della terapia laser (ultra debole) e fotoni della stessa lunghezza d’onda di quelli utilizzati dalle cellule per comunicare tra loro. Un trattamento continuo a bassissima intensità che migliora postura e movimento agendo sull’equilibrio del corpo.

Quali sono le sue applicazioni? Ha delle controindicazioni?
Può aiutare a migliorare l’equilibrio, a detensionare le parti del corpo contratte e di conseguenza può aiutare a ridurre qualunque dolore dovuto a un’errata postura, a tensioni e contratture. I risultati sono misurabili subito dopo solo pochi minuti di applicazione (con qualunque pedana stabilometrica, baropodometrica ecc). Taopatch® non ha controindicazioni, non rilascia sostanze chimiche e le applicazioni sono moltissime: trattare il dolore e i disordini del movimento dovuti a patologie come sclerosi multipla, Parkinson ecc. Ovviamente sono il medico o il terapista a supervisionare l'applicazione, soprattutto in caso di patologie importanti.


Chi altro può utilizzarlo e trarne beneficio?
Tutti possono trarre beneficio da Taopatch®: persone con problemi di deambulazione o con problemi articolari, ma anche chi non ha patologie particolari può pensare alla prevenzione. Anche per gli atleti Taopatch® è ideale, perchè può rendere più fluido e preciso ogni movimento e permette il reclutamento di più unità motorie. Per gli sportivi abbiamo creato e lanciato da poco un dispositivo apposito, Taopatch Sport, che migliora la prestazione in tutte le discipline sportive.

Per le persone che vogliono saperne di più e provare Taopatch®, a chi possono rivolgersi?
I dispositivi Taopatch® si possono trovare presso i professionisti del settore sanitario o del benessere, principalmente medici, fisioterapisti, odontoiatri ecc. Ad oggi i professionisti abilitati e formati all’uso della tecnologia in Italia sono più di 1600.

Social
Altro dal blog
Taopatch(R) è un dispositivo medico che migliora la postura e il movimento agendo direttamente sul sistema propriocettivo.
Dopo 5 anni uno studio condotto da esperti evidenzia gli aspetti migliorativi su tutti i 28 casi studiati
Dolori di difficile comprensione possono influire negativamente sull'attività sportiva. Come agire?
La visione funge da base fondamentale per i processi di apprendimento dei bambini. Cosa succede se qualcosa non funziona come dovrebbe?
Cos'ha a che fare un'alterazione del sistema propriocettivo con la nostra postura, e perché può causare mal di schiena, contratture muscolari, emicrania.
La correlazione esistente tra apparato masticatorio ed equilibrio posturale, particolarmente rilevante nei soggetti sportivi.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 39 | AUTUNNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico