Loading...
A Ferrara arriva la tomosintesi, l'avanguardia per la diagnosi precoce del tumore al seno

A Ferrara arriva la tomosintesi, l'avanguardia per la diagnosi precoce del tumore al seno

Nella struttura unica di via Verga 17 è stato creato uno Spazio Donna, per la prevenzione senologica e ginecologica

Grazie alla tomosintesi indagini ancora più precise. La tecnologia aiuta lo specialista anche nel caso delle giovani donne e dei seni densi. 

Si consolida la collaborazione con la Lilt Ferrara, oltre alle campagne informative anche un ambulatorio periodico di consulti gratuiti per le donne del territorio

 

Centro di medicina Ferrara ha unito di recente le due unità sanitarie inglobando la storica sede di via Pomposa (Poliambulatorio Futura) all’interno di quella di via Verga 17, con direttore sanitario il professor Vincenzo Sollazzo. Grazie ad un intervento di restyling e di potenziamento tecnologico, è stata creata una clinica ambulatoriale moderna, con oltre 150 specialisti in 50 branche, integrata dalla attività chirurgica in day surgery, una struttura dagli spazi interni confortevoli e facilmente raggiungibile, con un nuovo e ampio parcheggio esterno. A beneficiare del potenziamento tecnologico in particolare sono state l’attività diagnostica in ambito senologico, ginecologico, dermatologico e oculistico.

NUOVO MAMMOGRAFO 3D CON TOMOSINTESI SMARTCURVE – Un’apparecchiatura in grado di effettuare mammografie a risoluzione ancora più elevata rispetto al modello precedente e, grazie ad un particolare dispositivo, alleviare il dolore dell’esame e renderlo così più fruibile dalle donne. Questa apparecchiatura, che ha richiesto un importante investimento (250 mila euro), è in dotazione ad una équipe di Radiologi Senologi di grande esperienza, composta dagli specialisti Andrea Campanati, Nicola De Pascalis, Massimo Lazzari, Eugenio Scarcella.

Questa innovazione si inserisce in una struttura evoluta in ambito di prevenzione al femminile. Sono già presenti infatti gli Ecografi Voluson E10, fondamentali nella diagnosi dei tumori ginecologici con oltre 20 specialisti. Inoltre apparecchiature per la prevenzione dermatologica (lotta al melanoma) ed oculistica (lotta al glaucoma).

Centro di medicina Ferrara partecipa e promuove insieme alla Lilt Ferrara e all’Amministrazione comunale, con il supporto ed il coinvolgimento della Spal e delle Associazioni di categoria cittadine (CNA Ferrara, Ascom Confcommercio Ferrara e Confagricoltura Ferrara, grazie alle convenzioni in essere), la cultura dei corretti stili di vita e le buone prassi della salute con eventi, incontri e campagne di sensibilizzazione che coinvolgano le Istituzioni pubbliche, le Associazioni e la popolazione.

Nella foto: al centro l’A.D. Vincenzo Papes e l’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Ferrara, Cristina Coletti. Ai lati, i radiologi senologi Lazzari e Campanati, il Direttore sanitario dott. Vincenzo Sollazzo, il Presidente Lilt Ferrara, Edgardo Canducci, il portiere della Spal Demba Thiam e l’allenatore della Spal calcio femminile Massimo Crivellaro, il cappellano della Parrocchia di Sant’Agostino don Christian.

 

Comunicato Stampa
26 maggio 2021

Leggi altri articoli con gli stessi TAG
mammografiatumore al seno

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle utlime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top