Loading...

Le patologie del ginocchio e come curarle

I trattamenti chirurgici per curare alcune patologie che colpiscono il ginocchio

 

Fratture, artrosi e tendiniti sono esempi di patologie che possono colpire il ginocchio. Vediamo insieme al Dott. Guilherme Carpeggiani come possono essere trattate.


Quali sono le patologie più comuni al ginocchio?

La patologia più diffusa, soprattutto tra gli sportivi, è quella dei menischi insieme alle lesioni dei legamenti. A livello osseo ci sono le fratture dovute a infortunio. Quando sono le cartilagini ad essere coinvolte, invece, ci troviamo di fronte all'artrosi, più comune nel paziente anziano.


Come trattare gli infortuni al ginocchio?

Che si tratti di infortuni di sportivi o dovuti all'usura da utilizzo, la soluzione chirurgica può prevedere tempi di ripresa più o meno lunghi a seconda della patologia da curare.

Il trattamento chirurgico delle lesioni di menischi è tra i più veloci: si esegue in Day Surgery per via artroscopica e ha la durata di circa 20 minuti. Il paziente viene dimesso in giornata già in grado di caricare, eventualmente aiutandosi con delle stampelle. Il percorso di riabilitazione.
I legamenti sono un po' più impegnativi perché devono guarire in sede, pertanto la riabilitazione durerà all'incirca 2 o 3 mesi.

Gli interventi più lunghi sono quelli che riguardano gli impianti di protesi, in questi casi il paziente viene verticalizzato il giorno seguente all'impianto e la riabilitazione ha la durata di circa 60 giorni.

Il trattamento delle fratture è sicuramente quello più indaginoso perché è influenzzto dal tipo di frattura, se è grande oppure articolare, dalle condizioni del paziene e da patologie pregresse.

Per saperne di più, guarda il video.

 

 

Richiedi una visita o prenota un videoconsulto con uno specialista di fiducia.
Prenota

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle utlime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top