MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Ortopedia-traumatologia e medicina dello sport    Sport  

LO SPORT IN SALUTE

Dott Federico Pasteur - Ortopedico a Treviso e Mestre
Dott. Federico PASTEUR
 10 Marzo 2015

LA VISITA SPORTIVA NON È FINALIZZATA SOLO A DARE L'ABILITAZIONE MA CONSENTE DI PRATICARE UNO SPORT AL MEGLIO, SENZA FARSI MALE.

Dottor Pasteur, quali sono gli infortuni più frequenti e come possiamo prevenirli? Gli infortuni più frequenti si verificano principalmente agli arti inferiori e superiori. Per quanto riguarda la prevenzione agli inferiori è importante uno studio accurato dell'assetto posturale con lo screening per la scoliosi, della colonna e l'analisi computerizzata del passo. Quest'ultima in particolare permette d'individuare i difetti biomeccanici del piede dell'arto inferiore nelle fase statica e dinamica. In tal modo possiamo avere precise indicazioni sui difetti posturali che si ripercuotono sulla colonna e su tutto l'asse di carico. Per esempio, chi ha un piede particolarmente cavo o piatto, in caso di sport in carico (calcio, basket, pallavolo), può essere più soggetto a distorsioni della caviglia e del ginocchio.
E per quanto riguarda gli arti inferiori? Difetti della colonna vertebrale, come scoliosi, cifosi o iperlordosi possono essere dei fattori che facilitano eventi traumatici a livello della colonna e degli arti inferiori. Possiamo affermare che gli strumenti diagnostici a disposizione del medico competente, associati al miglioramento della preparazione fisica e tecnica dello sportivo, sono elementi fondamentali per la prevenzione di infortuni o di eventi spiacevoli durante l'attività stessa.
Pasteur è possibile individuare in sede di visita medico sportiva i difetti congeniti latenti? Certo che è possibile. Fondamentale, In sede di visita, è un attenta anamnesi sia dell'atleta che dei suoi famigliari. Se il paziente è un minore accompagnato da un genitore abbiamo la possibilità di ottenere informazioni dettagliate riguardo a difetti tipo scoliosi, esiti di piede torto congenito o altre predisposizioni genetiche, molto utili anche per un'eventuale indicazione ad una opportuna attività sportiva. Invece, nel caso degli adulti è importante l'anamnesi, quali: storia clinica, carte di ricovero, esami del sangue, etc. Tali elementi oltre ad aiutarci ad individuare eventuali patologie sono fondamentali anche per la prevenzione di infortuni.
“Prevenire è meglio che curare” Ancora più nella medicina sportiva: grazie alla prevenzione, alla accuratezza della visita e della preparazione tecnica, c'è stata una diminuzione rilevante degli infortuni. Fino a qualche anno fa i giocatori di tennis avevano nella maggioranza problemi all'arto dominante. Ora in quanto le statistiche sono diminuite anche grazie al fatto che la preparazione fisica, il compenso postulare basati sulla simmetria dei movimenti e dei gesti atletici hanno potuto compensare sia i difetti di postura che quelli legati alla ripetizione del gesto atletico. La visita sportiva è opportuna, oltre che per gli sportivi agonisti, anche per gli sportivi amatoriali. Inoltre è un valido controllo che intende migliorare la propria salute per qualsiasi persona.
Social
Dott Federico Pasteur - Ortopedico a Treviso e Mestre
Hai bisogno di un consulto in
Ortopedia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Federico PASTEUR    
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 37 | INVERNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico