Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Oculistica   Salute e benessere  

Lenti monofocali evolute, contro lo stress da uso digitale

Lenti monofocali evolute, contro lo stress da uso digitale - Benetti Ottica

È cambiato il nostro modo di utilizzare gli occhi perché sempre più spesso guardiamo il mondo attraverso device e schermi digitali

E più sono piccoli più li mettiamo a distanza ravvicinata. Un utilizzo così frequente della tecnologia finisce, inevitabilmente, per affaticare la vista. Esistono però lenti specifiche pensate per rilassare gli occhi molto stressati dall’uso massiccio della tecnologia.

Ce ne parla Claudio Aldegheri di Benetti Ottica, esperto ottico optometrista specialista nel benessere degli occhi e, quindi, della persona.


Cosa rischiano gli occhi nell’era digitale?
La rivoluzione tecnologica ha cambiato drasticamente stili di vita e abitudini visive. Da recenti studi emerge che trascorriamo in media 8-10 ore al giorno davanti non a uno, ma a più schermi digitali. Lavoriamo, giochiamo, guardiamo immagini e film su device di grandi e piccole dimensioni. L’utilizzo di questi dispositivi costringe a una continua messa a fuoco. Questo sforzo può generare disturbi anche nei più giovani, come mal di testa, dolori posturali, affaticamento visivo. Sintomi che si manifestano perché la domanda supera l’abilità visiva.

Ci sono soluzioni a questo stress da uso digitale?
La soluzione per il benessere visivo è una lente monofocale evoluta capace di ridurre e prevenire l’affaticamento visivo digitale. Consente una visione ottimale da lontano e presen- tano una “zona potenziata” nella parte inferiore per la visione da vicino. Ad esempio, le lenti Sync di Hoya, oltre a migliorare la visione da lontano, ottimizzano la visione da vicino aumentando leggermente il potere della lente. In questo modo si supportano e rilassano i muscoli oculari, offrendo una messa a fuoco più semplice, e si riduce l’affaticamento visivo migliorando il comfort della persona.


È una soluzione adeguata anche per i giovani?
Anche per i giovani, la lente monofocale evoluta che riduce e previene l’affaticamento visivo digitale è una buona soluzione. Ma non va trascurata l’educazione che prevede una corretta postura, il giusto posizionamento del dispositivo e la buona illuminazione dell’ambiente di utilizzo.

Social
Altro dal blog
Domande frequenti su come comportarsi per evitare il contagio da covid-19 tramite gli occhi
Se ne discuterà con il dottor Claudio Genisi alle 20:45 di mercoledì 20 maggio in diretta streaming dalla Pagina Facebook del Comune di Villorba in collaborazione con Centro di Medicina.
Correggono le alterazioni della curvatura corneale e proteggono la cornea sia in pazienti che soffrono di occhio secco sia in caso di cheratocono, cheratoglobo o post chirurgia refrattiva.
Uno sguardo migliorato ma anche la soluzione a problemi di vista causati dal calo palpebrale.
Dalla salute generale, all'umore, camminare apporta benefici che non ci si immagina nemmeno!
Le motivazioni possono essere varie e in particolare la causa non è mai una sola.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 40 | INVERNO 2021
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico