Loading...
Tutto, o quasi, quello che volevi sentire sul cioccolato

Tutto, o quasi, quello che volevi sentire sul cioccolato

Il cioccolato è ricco di proprietà benefiche, ma bisogna mangiarlo con moderazione.
Dott.ssa Susanna Fattoretto

Il cioccolato, a parte i casi in cui, per qualche patologia, il medico lo dovesse sconsigliare, è un alimento dalle molte virtù e indicato a tutti, l'importante è scegliere quello fondente con un'alta percentuale di cacao, almeno il 60-70%.

 

Il cioccolato è molto ricco di zuccheri e grassi, ma non di colesterolo e inoltre,  contenendo antiossidanti, è ottimo nella prevenzione delle problematiche cardiovascolari. Ovviamente è anche molto calorico e di conseguenza non bisogna eccedere. Un quadretto (5 gr.)  apporta solo 25 calorie e per questi motivi può essere consumato anche tutti i giorni.

 

Il suo contenuto di teobromina e caffeina, lo rendono un alimento tonico, energizzante  che fa aumentare la concentrazione.

 

Essendo ricco in zuccheri e contenendo triptofano il cioccolato aiuta a rilasciare e a produrre serotonina ed endorfine, quelle sostanze dette neurotrasmettitori che sono fondamentali per il nostro benessere e buonumore.

 

Attenzione particolare deve fare chi è allergico al nichel, in quanto il cacao ne contiene una misura considerevole.

 

Se desideri un consulto su dieta e alimentazione, contatta la Dottoressa Fattoretto

Leggi altri articoli con gli stessi TAG
dott.ssa Susanna Fattorettoalimentazione sana

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle utlime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top