MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bellezza   Chirurgia Estetica  

Laser Chirurgia Estetica: se pensate che una cicatrice sia per sempre, vi sbagliate

Dott. Fabrizio Viezzoli - Medicina Estetica
Dott. Fabrizio VIEZZOLI
 22 Marzo 2019

Laser Chirurgia Estetica: se pensate che una cicatrice sia per sempre, vi sbagliate

Arriva la terapia estetica per il trattamento delle cicatrici e dei cheloidi, che permette di nascondere o ridurne notevolmente dimensioni e visibilità.

La cicatrice è il risultato del processo biologico di riparazione di una ferita, definito cicatrizzazione.

Si tratta di una neoformazione di tessuto fibroso che interviene con lo scopo di riparare una lesione dovuta a una patologia, a un intervento chirurgico o a un trauma. I fibroblasti, cellule che producono fibre di collagene, si moltiplicano e formano una sorta di ponte fra le pareti danneggiate. Derma e epidermide proliferano per favorire la guarigione.

I cheratinociti si muovono sui fibroblasti e, riproducendosi, danno origine a un nuovo tessuto ricco di nuovi vasi sanguigni.

 

Le terapie per nascondere o ridurre le cicatrici

Sebbene, non sia possibile eliminare completamente una cicatrice, esistono alcuni trattamenti estetici che ne possono migliorare l’aspetto e che, soprattutto, se precoci, possono contenerne le caratteristiche. Vediamole insieme:

- Creme e gel al silicone: ideali per rendere la cicatrice più piatta e morbida, sono fondamentali nei primi periodi;

- Trattamenti cortisonici: generalmente consigliati per la cura di cicatrici ipertrofiche o cheloidee, aiutano a ridurre il volume del tessuto esuberante e infiltrazione di principi attivi quali collagene e acido jaluronico

- Massaggi: le tecniche più comuni includono idratazione e stretching. Questi trattamenti aiutano a restringere gli esiti cicatriziali;

Poi c’è un metodo innovativo: il Laser CO2 ed erbium, che è utilizzato per levigare le cicatrici atrofiche senza danneggiare i tessuti circostanti e laser frazionali tramite i quali si ha una produzione di attività termica e la conseguente rigenerazione di nuovo collagene.


 

Il Laser Chirurgia Estetica

La Laser Chirurgia Estetica è una terapia avanzata per la riduzione delle cicatrici che utilizza le proprietà dei laser in grado di stimolare le cellule del derma allo scopo di ottenere un progressivo rimodellamento delle cicatrici. Vengono usate metodiche laser differenziate, in sinergia di azione, a seconda che si tratti di cicatrici, atrofiche, arrossate o rilevate come i cheloidi. Questo tipo di terapia va preso in considerazione solo quando il processo riparativo si e stabilizzato, ovvero a mesi dalla causa.

 

Cosa ci si può aspettare come risultato su cicatrici e cheloidi

Ci si può aspettare un progressivo miglioramento inteso come riduzione della cicatrice, come spessore, avvallamento, ma una totale scomparsa comunque non può avvenire. 

Decisamente soddisfacenti sono invece i risultati sul colore

 

Quando si vedono i risultati della laserterapia?

I risultati sono progressivi perché i processi di biostimolazione sono lunghi. Solitamente i risultati potranno essere osservati nel corso dei mesi successivi. 


Social
Dott. Fabrizio Viezzoli - Medicina Estetica
Hai bisogno di un consulto in
Medicina Estetica
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Fabrizio VIEZZOLI    
Altro dal blog
Fondamentali per tutto l'organismo ed aiutano anche a mantenere la pelle e i capelli sani
L’addominoplastica permette sia di rimuove l’eccesso di cute e grasso sia di tonificare i muscoli addominali
Una nuova metodica ambulatoriale nata per l’utilizzo proprio in medicina estetica, in uno di quei trattamenti solitamente indicati come “di pausa pranzo”
Approcci medici considerati diversi ma forse non lo sono così tanto nella realtà.
La lotta alle adiposità oggi si avvale di un efficace strumento di nuova generazione.
Si chiama LESC, ed è la tecnologia più innovativa attualmente disponibile per il trattamento non chirurgico delle adiposità localizzate
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 34 | PRIMAVERA 2019 Caterina Murino
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico