Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Dieta e Alimentazione   Fitoterapia omeopatia e agopuntura   Salute e benessere  

Cibi che non fanno dormire e rimedi naturali per l'insonnia

Dott. Alessandro Targhetta – Nutrizionista
Dott. Alessandro TARGHETTA
 07 Febbraio 2022

Donna che soffre di insonnia

Se soffriamo di insonnia a cena è bene evitare cibi eccitanti o difficili da digerire. Scopriamo quali sono e alcuni rimedi fitoterapici per favorire il sonno.

Esistono dei cibi che favoriscono o migliorano l’insonnia? Certamente sì, ma una alimentazione scorretta non deve essere considerata l’unica responsabile di insonnia: lo stress, l’ansia, la depressione e una cattiva posizione a letto, possono essere cause o concause dei disturbi del sonno.
 

Che cos’è l’insonnia? 

Per insonnia intendiamo sia una riduzione del numero di ore di sonno, delle 7 ore ideali, che una qualità di sonno non ottimale. Distinguiamo 3 tipi di insonnia:

  • iniziale con difficoltà ad addormentarsi
  • intrasonno con risvegli notturni frequenti
  • terminale con risveglio precoce.

In tutti i casi è sempre presente al mattino la stanchezza, il non sentirci riposati. In effetti le conseguenze dell’insonnia si riflettono poi sulla nostra giornata lavorativa.
 

Quali sono le cause?

In primis l’ansia, lo stress e la depressione, ma anche disturbi fisici che non ci fanno dormire, come ad esempio un dolore alla spalla, una prostata ingrossata con bisogno di andare spesso in bagno la notte ad urinare, oppure una posizione errata a letto. Ma anche la gastrite con reflusso, una digestione lenta e difficile, con il tipico risveglio alle 2-3 am, o il consumo di bibite o di alimenti eccitanti la sera.
 

Quanto influisce l'alimentazione in questo disturbo e quali i cibi da preferire?

“Siamo quello che mangiamo” ci ha detto Feuerbach. In effetti il nostro stile alimentare influenza moltissimo anche il nostro sonno. Se soffriamo di insonnia dobbiamo pensare anche di modificare il modo in cui mangiamo. Ippocrate, padre della Medicina, ci ha detto: “Fai che il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo cibo”. Facciamo quindi in modo che la nostra medicina per il sonno sia il nostro cibo.

Se soffriamo di insonnia preferiamo mangiare a cena cibi rilassanti, calmanti: carboidrati (pasta, pane, riso, avena), frutta secca oleosa con guscio (mandorle, noci), semi di sesamo, legumi, carne bianca (pollo e tacchino), avena, semi di zucca, pesce, verdure a foglia larga.
 

Quali i cibi da evitare?

Evitiamo di consumare a cena cibi eccitanti o di difficile digestione: carni rosse (manzo e suino), cibi troppo elaborati (sughi rossi, piccanti e alimenti speziati), alcol (birra e vino), glutammato monosodico (salsa di soia), caffè, the, cacao, ginseng, carni affumicate o lavorate (salumi, salsicce, insaccati) e formaggi troppo stagionati.
 

I fitofarmaci ci possono venire in aiuto?

La Fitoterapia negli ultimi anni ha fatto passi in avanti anche per la cura della insonnia. Oggi troviamo in commercio fitofarmaci ben dosati per la cura dell'insonnia. Le piante più utilizzate sono:

  • Biancospino
  • Melissa
  • Passiflora
  • Escolzia
  • Valeriana
  • Tiglio

Se soffriamo di insonnia cerchiamo sempre di capire il perché, su come possiamo aiutarci cambiando il nostro stile di vita alimentare e chiedendo un aiuto farmacologico in primis alla natura, alle sue piante medicinali per il buon sonno.


Social
Dott. Alessandro Targhetta – Nutrizionista
Hai bisogno di un consulto in
Omeopatia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Alessandro TARGHETTA     
Altro dal blog
Nutrire bene il nostro organismo è la prima mossa per prevenire la stanchezza
La nostra pelle in inverno è sottoposta ad un forte stress
Esiste la colazione perfetta? E se sì, in cosa consiste?  
La sfida dei nostri giorni è la long healthy life, cioè una lunga vita in salute
Ecco alcuni consigli pratici per favorire un buon dormire e liberarsi dall’ansia
Uno studio giapponese ha confrontato la qualità del sonno in base ai tipi di carboidrati assunti
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico