Loading...
Stipsi da Rallentato Transito o da Ostruzione?

Stipsi da Rallentato Transito o da Ostruzione?

Esistono diverse tipologie di stitichezza. I trattamenti spaziano dall'adeguamento di dieta e stile di vita alla fisioterapia all'intervento chirurgico.

La stitichezza, o stipsi, è una condizione in cui la funzionalità intestinale è alterata, con sintomi principali la difficoltà, infrequenza o incompletezza nell'evacuazione delle feci.

Non tutti i casi di stitichezza, tuttavia, sono uguali.
Schematizzando, possiamo distinguere:
 

Stipsi da rallentato transito

Caratterizzata da un più lento passsaggio del contenuto fecale lungo l'intestino, si cura intervenendo su dieta e stile di vita e, solo se necessario, ricorrendo a farmaci specifici.
 

Stipsi da ostruzione

Pur spesso in presenza di un transito intestinale normale, si verifica quando il retto non riesce a svuotarsi correttamente. La causa dell'ostruzione può essere:

  • stipsi da ostruzione funzionale: l'ostacolo è quasi sempre dovuto ad un mancato o insufficiente rilasciamento degli sfinteri anali e di alcuni muscoli pelvici. Questa patologia chiamata dissinergia pelvica, ha la caratteristica di non essere costante, per cui si alternano periodi di difficoltà evacuativa con periodi di normalità.
  •  Stipsi da ostruzione meccanica: quando il tratto terminale del retto si ostruisce. 
Vi sono alcune patologie del retto che possono comportare questa patologia, le più frequenti sono il rettocele ed il prolasso rettale interno. Il rettocele è una patologia che colpisce quasi esclusivamente le donne e consiste in una dilatazione eccessiva dell'ampolla rettale che negli stadi più avanzati spinge la parte posteriore della vagina determinandone un rigonfiamento. Il prolasso rettale interno comporta un fenomeno chiamato invaginazione retto-anale; in pratica il retto superiore si introduce nel retto inferiore causandone la ostruzione.


Nei casi di stipsi da ostruzione funzionale è utile una specifica fisioterapia riabilitativa, mentre è indicato l'intervento chirurgico quando in presenza di rettocele o prolasso interno.

Leggi altri articoli con gli stessi TAG
Chirurgiaintestinostipsidott. raimondo di bella
Dott. Raimondo Di Bella Dott. Raimondo Di Bella
Dott.

Raimondo Di Bella

Hai bisogno di un consulto medico in Proctologia?

Ottieni una visita medica dove e quando vuoi, in video o in un centro medico a te vicino

Richiedi visita

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere sempre aggiornato sulle utlime novità, webinar e iniziative di Medicina Moderna
Top