Loading...
MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Laser   Oculistica   Salute e benessere   Tecnologia  

Femtolasik: la tecnica che permette di correggere miopia, astigmatismo e ipermetropia

Dott. Claudio Gorla - Oculista a Treviso e Mestre
Dott. Claudio GORLA
 12 Agosto 2021

femtolasik

La chirurgia refrattiva permette di dire addio ad occhiali e lenti a contatto

Prima dell’intervento, il paziente si sottopone ad un’accurata visita ed al colloquio con lo specialista in modo da valutare e definire la migliore tecnica da utilizzare per il singolo caso.

 

Dottore, quali difetti visivi permette di correggere la Femtolasik?

La miopia, l'astigmatismo, l'ipermetropia sono i difetti visivi che questa tecnica permette di correggere.

In cosa consiste l’operazione?

In un primo step, si procede con la formazione sulla superficie della cornea di una lamella o flap incernierata, come la pagina di un libro dello spessore di 100-130 micron, che viene tagliata dal femtolaser in pochi secondi. La lamella viene sollevata e poi si effettua, sulla faccia anteriore dello stroma corneale, il vero trattamento refrattivo con il laser ad eccimeri. La lamella viene riapplicata senza punti o altri ausili è già dopo 24 ore la piccola ferita circolare è saldata dall'epitelio corneale. Il ripristino visivo e dell'autonomia del paziente si ha già dopo un giorno.

A che età ci si può sottoporre all’intervento? È un procedimento doloroso?

A partire dai 20-21 anni, età in cui i difetti visivi tendono a stabilizzarsi. L'intervento è indolore e produce solo un lievissimo fastidio nelle 4-5 ore successive all’intervento, che però sparisce completamente in 24 ore.

Il recupero è veloce?

Sì, il recupero è rapidissimo e nel giro di 48 ore si possono riprendere le attività quotidiane, con l'unica eccezione degli sport “violenti” o a stretto contatto tra atleti, per evitare possibili lesioni. L'unica indicazione è di evitare, nei primi mesi post intervento, l'esposizione diretta a forti sorgenti di calore, come ad esempio la sauna.

C’è il rischio di perdere la vista?

Ai pazienti che me lo chiedono rispondo che, sebbene non esistano interventi a rischio zero, si tratta di un'eventualità che statisticamente non può assolutamente preoccuparci. Il paziente viene informato approfonditamente su tutti i risvolti dell'intervento nel colloquio con lo specialista e anche attraverso il consenso informato, che viene consegnato anche per visione a domicilio, se richiesto.

Social
Dott. Claudio Gorla - Oculista a Treviso e Mestre
Hai bisogno di un consulto in
Oculistica
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Claudio GORLA    
Altro dal blog
Il laser a femtosecondi rende l'intervento correttivo dei difetti visivi più sicuro ed efficace. Così liberarsi da occhiali e lenti a contatto è più semplice.
È LA PRIMA APPARECCHIATURA NELLA MARCA; CONSENTE DI CORREGGERE IN POCHISSIMI SECONDI MIOPIA, ASTIGMATISMO E IPERMETROPIA.
Oggi esistono varie tecniche per correggere i difetti refrattivi causati da una alterata focalizzazione delle immagini. Vediamo quali sono.
Rimodellando la cornea, si correggono i difetti di refrazione.
Grazie alla tecnologia femtolasik oggi riusciamo a correggere efficacemente i difetti visivi anche in pazienti che 10 anni fa non potevano essere trattati.
Scopriamo come funziona il laser a femtosecondi, l’intervento chirurgico in grado di correggere quasi tutti i difetti visivi ed eliminare occhiali e lenti.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
Rosanna Banfi
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico